• Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
Slideshow Image 1
Slideshow Image 2
Slideshow Image 3
Slideshow Image 4
Slideshow Image 5
Slideshow Image 6
Slideshow Image 7
Slideshow Image 8
Slideshow Image 9
Slideshow Image 10
Slideshow Image 1
Slideshow Image 2
Slideshow Image 3
Slideshow Image 4
Slideshow Image 5
Slideshow Image 6
Slideshow Image 7
Slideshow Image 8
Slideshow Image 9
Slideshow Image 10

17 Luglio
Beato Ceslao Di Polonia 
Sacerdote (
Gross-Stein, Alta Slesia, 1180 - Breslavia + 15 luglio 1242)


     L’anelito di conquista apostolica che san Domenico aveva espresso spargendo i suoi figli nel mondo, si trasmise e divampò nel cuore di due generosi polacchi: san Giacinto (17 agosto) e il beato Ceslao. Questi entrò nell’Ordine quando già era sacerdote e curato della collegiata di Santa Maria in Sandomierz. A Breslavia fondò il convento di Sant’Adalberto che resse poi come priore. Fu il secondo provinciale di Polonia e svolse la sua intensa attività apostolica nella Slesia.

   Morì il 15 luglio 1242. Le sue reliquie sono conservate a Breslavia, in una Capella miracolosamente preservata dalla distrazione durante la seconda guerra mondiale.

   Clemente XI ne confermò il culto il 27 agosto 1712.

 

 

 
Santi domenicani