• Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
  • Domenicane di San Sisto
Slideshow Image 1
Slideshow Image 2
Slideshow Image 3
Slideshow Image 4
Slideshow Image 5
Slideshow Image 6
Slideshow Image 7
Slideshow Image 8
Slideshow Image 9
Slideshow Image 10
Slideshow Image 1
Slideshow Image 2
Slideshow Image 3
Slideshow Image 4
Slideshow Image 5
Slideshow Image 6
Slideshow Image 7
Slideshow Image 8
Slideshow Image 9
Slideshow Image 10

9 Luglio
Santi Giovanni da Colonia, Sacerdote, e Compagni  Martiri
(
Colonia, Germania, 1500 circa - Brielle, Paesi Bassi, 9 luglio  1572)


      Giovanni, del convento domenicano di Colonia, era parroco di Hornaer (Olanda) durante la persecuzione calvinista. Il suo zelo lo spinse ad estendere l’attività apostolica ai fedeli della vicina Gorcum (o Gorinchem) quando essa cadde in mano agli eretici. Nella tetre prigioni fra Giovanni entrava come raggio di sole a confortare col cibo Eucaristico e con la parola santa i fratello che vi languivano.

    Catturato mentre amministrava il battesimo a un bimbo, fu invano sottoposto con i compagni a lusinghe e oltraggi perché rinnegasse al presenza Eucaristica e il primato romano. Dalle carceri di Gorcum fu quindi condotto a Den Briel e impiccato con 14 religiosi (11 francescani, 2 premonstratensi, 1 agostiniano) e 4 sacerdoti secolari. Dei loro corpi fu fatto orribile scempio: era 9 luglio 1572.

     Sepolti dapprima sul luogo del martirio, nel 1618 furono trasferiti a Bruxelles, nella chiesa dei Francescani. Pio IX li canonizzò il 29 giungo 1867.

 

 
Santi domenicani